carlos lascano

Posted on 29 dicembre 2009

0


navigando per la rete mi sono imbattuto casualmente nel sito web di carlos lascano illustratore, fotografo, scrittore e soprattutto video animatore digitale di madrid.
son rimasto affascinato proprio dai suoi video e tra questi vorrei citare la serie “al balad” spots (che a quanto ho capito dovrebbe essere un quotidiano libanese).
ho notato subito il suo stile: un misto di fotografia e fumetto molto caricaturato con un’animazione perfetta che richiama delle cose già viste con le ombre cinesi, quelle però che utilizzano delle sagome di cartone snodate.
la miscela utilizzata ha dei risultati eccezionali: tutti gli elementi della scena (siano questi elementi dei fondali, piccoli oggetti di interazione o i costumi dei personaggi) sono stati ricostruiti in carta o in cartone e fotografati per esser poi trattati digitalmente: le texture delle pieghe da “accartocciamento” danno profondità e quel tocco artistico all’animazione.
su questi sono poi stati inseriti occhi, volti e mani di attori in carne e ossa creando quindi un puzzle di carta e pelle umana: il sodalizio è davvero ben riuscito, tutti i gesti acquistano espressione e tanta realtà.
gradevole anche il messaggio pubblicitario che cita personaggi storici di bassa statura (napoleone, gandhi…) per sponsorizzare il formato “contenuto” del giornale.

tra le apparecchiature hardware usate apple mac pro, macbook pro, sony HVR V1, nikon D80 e D70 (18-70mm lens nikon) cintiq 12W e per il software, le basi: adobe photoshop CS4, adobe after effects CS3, apple final cut pro, motion iStop.

Annunci