Browsing All posts tagged under »arte«

i miei 10 dipinti di cardiff

marzo 1, 2018

0

sono appena rientrato da cardiff, capitale del galles e come mi piace fare ogni volta che termino un viaggio, eccomi qui a scriverne il resoconto: presto! prima che i ricordi sbiadiscano e diventino confusi. questa volta vorrei sottoporvi un esperimento: descrivervi cioé una città con la mia personale classifica dei 10 migliori dipinti del national […]

murales art festival loceri

maggio 2, 2017

3

loceri è uno di quei luoghi che ha deciso di puntare sull’arte come risposta a tante possibili domande e secondo me, la scelta è vincente: di arte e cultura si ha sempre fame. scriverò questo post dicendo come sempre la mia, nel bene e nel male: se ci saranno critiche cercheranno di essere costruttive e […]

la caduta di casa usher

dicembre 5, 2016

0

[file: http://andreapes.com/227_706_pro_821.php] il progetto chigula dal claim impulsi creativi tra un libro e l’altro è una compagnia di artisti diversi che nello spazio della libreria MP di macomer, si propongono di generare sprazzi di scintille e incendiare così il panorama artistico del circondario. per l’inaugurazione ufficiale del progetto ognuno di noi ha creato una o […]

ingiustiziato

maggio 10, 2016

0

[file: http://andreapes.com/227_706_pro_809.php] la grossa chiave era ancora dentro la serratura. quando la ruotarono si avvertì uno stridio crescente culminare poi nello scatto sordo del meccanismo. come un osso che s’incrina e si spezza di schianto. il rumore si propagò nel silenzio come l’onda d’urto di un’esplosione atomica e svanì lontano, da qualche parte nel corridoio. […]

sorrow (le lamentatrici)

febbraio 20, 2016

0

[file: http://andreapes.com/227_706_pro_803.php] uno dei pochi lasciti che devo all’IED è senza dubbio l’amore viscerale per l’incisione e la stampa d’arte. ne rimasi talmente affascinato che quando abbandonai il corso d’illustrazione a roma nel 1998 volli (sacrificare) investire tutto nel mio laboratorio di stampa e incisione. ero ancora giovane e l’irruenza, lo sfrenato ottimismo e anche […]

the flemish way

ottobre 17, 2014

4

arriviamo a bruges in piena notte, accolti da un clima pesantemente invernale, alla ricerca dei primitivi fiamminghi e della loro arte. dormiremo per una settimana all’ars vivendi, il b&b di paul e kristien che si confermerà all’altezza di ogni nostra aspettativa: camera spaziosa, bagno indipendente annesso con il più grande box doccia che abbia mai […]